Pandispagna

Dolcetto o Scherzetto?!

In Cioccolato, Occasioni Speciali on 24/10/2010 at 22:49

Qualche idea semplice e fantasiosa per stupire e “spaventare” amici e parenti nella notte del 31 ottobre… Buuuuuuu!

Vestiamo a festa i nostri cupcake preferiti e prepariamoli per una serata speciale, la notte più “spaventosa” di tutto l’anno! Nonostante abbiamo importato questa festa dai cugini Americani, in realtà questa antichissima tradizione affonda le proprie radici nell’Europa celtica. Presso questi popoli, infatti, si celebrava l’anno nuovo proprio in concomitanza con la transumanza del bestiame.

Ma bando alle formalità,  preriscaldiamo piuttosto il nostro forno come d’abitudine! Queste sono solo alcune delle centinaia di idee che possono venire giocando coi vari ingredienti a disposizione. L’importante è non essere da soli in cucina: metà del divertimento è proprio nel decorare questi cupcake in compagnia!

Per decorare i cupcake in stile Halloween, ho preparato i miei preferiti, ossia quelli al cioccolato e li ho lasciati raffreddare completamente (in realtà li ho preparati ieri e li ho conservati in un contenitore ermetico a temperatura ambiente).

Sempre ieri ho realizzato qualche decorazione con pasta di zucchero arancione e nera, lasciandole asciugare per bene all’aria:

Oggi invece ho cominciato a lavorare nel mio piccolo “laboratorio di Halloween” raccogliendo i vari elementi e decorazioni che avevo a disposizione, tra i quali liquirizie, caramelline, zuccheri colorati e biscotti al cioccolato ridotti in polvere:

Il bello del “laboratorio” è che ho seguito la mia ispirazione, mangiando alcune caramelle (vado matto per la liquirizia!) e decorando i cupcake con altre.

IL FANTASMINO E LA ZUCCA. Ho cominciato con qualcosa di relativamente “semplice”, utilizzando degli stencil di plastica per cupcake comprati recentemente in America. In mancanza di attrezzi simili, è possibile ritagliare le sagome su carta o cartoncino ed il risultato è comunque di tutto rispetto. Si appoggia lo stencil sulla superficie del cupcake, ricoperto di frosting, e si cosparge la superficie con cacao in polvere. Quando si rimuove lo stencil, voilà, il gioco è fatto!

IL GATTO NERO. Questa è stata la decorazione che mi ha dato più soddisfazioni, perchè sembra incredibilmente elaborata ma in realtà è facilissima da realizzare. Ho disegnato a matita, sulla carta da forno, una sagoma del gatto con la schiena ricurva (così fa più paura!). Ho sciolto al microonde il cioccolato fondente e con una sac-a-poche ho ricalcato il contorno del gatto. Poi ho riempito tutta la superficie interna e l’ho messo in frigo a raffreddare per 5 minuti:

Ho poi ricoperto la superficie del cupcake con del cioccolato giallo fuso (ma si può usare anche il bianco!), lasciandolo leggermente rapprendere. Per finire, ho deposto il gattino sopra il cupcake per un effetto finale da luna piena!

LA STREGA CATTIVA. Ho tinto una ciotolina di frosting alla meringa svizzera di verde (le streghe che si rispettino sono verdi come la bile, giusto?!), poi ho creato una piccola montagna sulla cima del cupcake stesso. Ho poi preso una girella di liquirizia e ne ho tagliato dei pezzettini da 1 cm e altri da 3 cm:

Ho creato gli occhi e la bocca della strega con delle caramelline colorate, mentre i capelli sono fatti di liquirizia. Ho terminato con un bel cappello a punta, ossia un cono per gelato:

CAMPO DI ZUCCHE. Ho ricoperto con uno strato sottile di frosting alla meringa svizzera la superficie del cupcake. L’ho poi intinto nei biscotti al cioccolato sbriciolati, per simulare la terra, e poi ho terminato con qualche decorazione commestibile e non:

Annunci
  1. Troppo carini!!! Bravo e complimenti per le simpatiche decorazioni.

  2. La strega è la cosa più bella del mondo =) e magari il gatto vedo di copiartelo che sto preparandomi anche io ad halloween!

  3. sono stupendi! il gatto è veramente veramente veramente bello, complimenti!

  4. ciao Fra hai dato sfogo a tutta la tua creatività per queste cupcake mostruosamente buone!!bacioni imma

  5. Troppo bravo!!!!!! che bello il gatto( e che precisione con la sac à poche) 🙂

  6. Ciao Francesco,cercavo una ricetta col burro di arachidi e sono finita nel tuo blog…bellissimo!!Ho notato con piacere che sei un appassionato di cupcakes,anch’io…li adoro e leggere le tue ricette,i frosting e le decorazioni è stato molto interessante!!Bellissimi quelli di Halloween,io domenica farò una festicciola per mia figlia e ho comprato le decorazioni a tema di Halloween,per i cupcakes,su un sito inglese che si chiama “Cake Craft World”,perchè qui in Italia non si trova niente!!Seguirò da oggi il tuo blog,bacioni Federica(ho un piccolissimo blog anch’io da poco tempo,è bello condividere queste passioni con chi le ama alla tua maniera)PS:ho letto che hai il kitchen aid,lo volevo comprare perchè è stupendo,me lo consigli?

    • ciao Federica, che bella la visita fortuita! grazie per il suggerimento sul sito inglese, lo sto guardando e mi piace proprio tanto! KitchenAid? te lo consiglio ad occhi chiusi, io adesso non so come facevo senza, è un aiuto indispensabile! a presto e buona cucina!

  7. Ciao Francesco.. mostruosamente belli questi cupcake… edevo dire che il tuo consiglio di vestire i muffin mi ha colpito e mi ha stuzzicato la fantasia.. un bacio Faby

  8. …e così li ho vestiti.. (lasciare la frase in sospeso…non era il caso..)

  9. lo sai che i vostri dolci sono buoni e lì o fatti continuate così complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: