Pandispagna

Cupcake alla Fragola

In Cupcake Recipe, Fragola on 03/04/2011 at 19:34

Le fragole sono in stagione, belle e profumate (e buonissime!). Proviamo una ricetta alternativa, per un risultato soffice, gustoso e primaverile!

Capisco che è finalmente arrivata la primavera quando comincio a vedere le fragole ovunque. Assieme alle più estive ciliegie e alla più autunnale uva, le fragole sono uno dei miei frutti preferiti, quindi eccole trasformate in cupcake con un… twist!

Dosi per 18 cupcake:

225 gr di zucchero bianco

210 gr di farina auto-lievitante (sono ufficialmente diventato un suo fan!)

1 cucchiaino di lievito per dolci

25 gr di farina di mais (l’ingrediente “segreto”!)

200 gr di fragole fresche, lavate, pulite e tagliate a pezzettini

225 gr di burro, a temperatura ambiente

4 uova grandi, a temperatura ambiente

Preriscaldo il forno a 180°. Fodero una teglia da muffin coi pirottini di carta e la metto da parte. Questa volta per la preparazione dell’impasto utilizzo il classico robot da cucina a lame, mi piacciono le sfide!

Nel contenitore del robot da cucina unisco lo zucchero, la farina, il lievito, la farina di mais e le fragole a pezzettini – e pulso per 4/5 secondi fino a quando il composto diventa compatto (e di un bellissimo colore rosa). Aggiungo il burro a pezzetti e le uova, una alla volta, e pulso nuovamente per 10/15 secondi, fino ad amalgamare il tutto.

Nota: se volessi usare il KitchenAid (o anche un frullino a mano), comincerei montando burro e zucchero, proseguendo aggiungendo le uova, le fragole ed infine le farine.

Il composto sarà piuttosto liquido ma è normale, quindi con l’aiuto di una paletta da gelataio riempio i pirottini per circa 3/4 e li inforno nel forno già caldo per circa 25 minuti (vale la prova stuzzicadenti!). A cottura ultimata, estraggo la teglia e la lascio riposare su una gratella per circa 5 minuti:

Estraggo poi i tortini dalla teglia e li lascio raffreddare completamente, prima di decorarli con un buon frosting al Philadelphia – ovviamente aromatizzato alla fragola. La particolarità (e il bello!) di questi cupcake è che rimangono sofficissimi anche dopo diversi giorni – e quel tocco di farina di mais dona una particolare “croccantezza” all’impasto che per me è irresistibile… ne avrò divorati 4 o 5 anche senza frosting!!

Buon appetito e buona primavera!

Annunci
  1. che belli…sicuramente deliziosi… bravissimo, sempre di più!!!

  2. Ciao io adori i cupcakes dai semplici a più decorati,provero questi con le fragole che mi macavano…

  3. Ma che coincidenza, proprio 2 giorni fa stavo pensando di fare qualcosa con le fragole dato che le avevo sotto mano anche io. Cercherò qualche ricetta gustosissima per cupcakes anche io con le fragole. Una cosa buona della primavera è che abbiamo a disposizione molta più frutta di stagione con cui sbizzarrirci poi in cucina. 🙂

  4. Ciao Francesco! stuzzicante come ogni altra ricettina…una curiosità…qualora dovessi usare la teglia da 12 (non ho la 18) come mi regolo per le dosi?
    Grazie mille 🙂

  5. Fra ho giusto un cestino di fragole pronte per l’uso mi sa che questi te li copio subito,strepitosiiiiiiiiiiii!!baci imma

  6. P.s. Fra se dimezzo le dosi per 9 cupcake va bene oppure faccio un disastro???

  7. Si mantengono diversi giorni???? a che serve? a casa mia si svampano!

  8. Buonissimi!! Bravo!! Ma… al posto della farina autolievitante posso usare la farina senza glutine con l’aggiunta del lievito?

    • Grazie Edi! Perchè no? Onestamente non ho grande dimestichezza con la farina senza glutine (mannaggia a me…) ma se la consistenza è simile non vedo controindicazioni!

  9. CIAO Francesco ,che dire di più se non BRAVISSIMO….ma mi vuoi male????!!!!! son cosi buoni da acquolina alla bocca!!!!
    ti vorrei chiedere….la farina di mais…è quello che io chiamo amido di mais? se si io nel pan di spagna faccio a metà con la 00 e il risultato è favoloso…..grazie!!

    • Ciao Tiziana, grazie per il suggerimento. In realtà la farina di mais è proprio quella che si usa anche per fare la polenta, dà una “croccantezza” particolare all’impasto che è insolita ma a mio parere molto golosa. A presto!

  10. Ciao Francesco volevo chiederti un favore potresti dirmi come fai il frosting alla fragola grazie e complimenti per le tue creazioni sei un mito!!!!!!

    • Ciao Francesca, grazie per i complimenti! Io di solito faccio il frosting alla fragola in due modi: uno più veloce, aggiungendo un paio di gocce di colorante rosa al frosting di Philadelphia – oppure uno più “fragoloso” aggiungendo al solito frosting due cucchiaini di fragole fresche frullate. A presto!

  11. Che buone le fragole in questo periodo non mancano mai nel mio frigorifero e a questo punto un bel cupcakes fragoloso ci sta proprio bene!!da provare col frosting di philadelphia(mitico!!) e le fragoline frullate come suggerisci tu 😉
    PS:ho le presine uguali alle tue(Ikea-addict anche tu?grande…)

  12. Ciao Francesco!! Ho fatto questi cupcakes ma non ho fatto in tempo a preparare il frosting..ma in ogni caso sono spariti tutti lo stesso!!
    li ho fatti con la farina gluten free e sono piaciuti a tutti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: