Pandispagna

Cheesecake Black Betty

In Cheesecake on 24/04/2011 at 13:33

Dopo la versione “classica” del cupcake Black Betty, ecco il suo fratellino in versione estiva!

Aspettando la bella stagione, facciamo la “danza del sole” preparando insieme un cheesecake fresco e veramente goloso. Ma attenzione: anche senza frosting, possono dare dipendenza: uno tira l’altro!

Dosi per 12 cupcake:

10 biscotti Oreo

45 gr di burro fuso

200 gr di gocce di cioccolato (o cioccolato in blocco ridotto a pezzettini)

240 gr di Philadelphia in panetti (3x panetti)

110 gr di zucchero bianco

2 uova grandi, a temperatura ambiente

125 ml di panna liquida da montare

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

1 cucchiaio di rhum scuro (o 1 cucchiaino di estratto di rhum)

Preriscaldo il forno a 150°. Fodero una teglia da muffin coi pirottini di carta e la metto da parte. Prendo i biscotti Oreo, li inserisco all’interno di una busta per alimenti a chiusura ermetica e, con l’aiuto di un matterello, li riduco a polvere finissima. Verso i bricioli in una ciotola e li mescolo al burro fuso. Uso un cucchiaio per distribuire il composto sul fondo di ciascun pirottino e, con la base di un bicchiere piccolo, lo appiattisco per bene fino a ridurlo a tanti piccoli dischi omogenei.

In una ciotola di vetro, sciolgo al micro-onde il cioccolato a intervalli di 30 secondi, che poi distribuisco uniformemente in ciascun pirottino, sopra la base di biscotto – e metto il tutto da parte.

Poi preparo il ripieno: nella ciotola del mio mixer KitchenAid, dotato di frusta piatta e a velocità media, combino il Philadelphia e lo zucchero per 3-4 minuti, raschiando di tanto in tanto il bordo della ciotola. Successivamente unisco le uova, una alla volta, poi la panna liquida, l’estratto di vaniglia, il sale e il rhum. Il composto risulterà molto liquido ma non mi preoccupo – è del tutto normale!

Verso il composto nei pirottini, riempendoli quasi completamene (visto che non c’è lievito e che non deborderanno) e facendo molta attenzione trasferisco la teglia da muffin nel forno preriscaldato, facendo cuocere i cheesecake per circa 30 minuti.

A cottura ultimata estraggo la teglia dal forno e noto con piacere che il risultato è sodo e compatto, proprio come dovrebbe essere:

Lascio raffreddare i cheesecake all’interno della loro teglia, poi avvolgo il tutto con la pellicola di plastica e trasferisco in frigo per almeno 2 ore (io li ho lasciati tutta la notte). Appena prima di servirli, li estraggo con una spatolina:

Poi, visto che oggi sono di umore “pigro”, ricorro alla buona vecchia panna da montare in bomboletta e ne “soffio” una bella quantità su ciascun tortino, che cospargerò di scagliette di cioccolato e porterò in tavola di corsa.

PS: se dovessero avanzarne, si possono avvolgere individualmente (senza la panna montata!) con la pellicola di plastica e congelarli. Basterà toglierli dal freezer mezz’ora prima di gustarli e sembreranno come appena preparati!

Buon appetito e Buona Pasqua!

Annunci
  1. beh….che dire:come sempre stupendi e da provare!ciao
    Paola da Ferno

  2. Ma che belli,golosissimi…Buona Pasqua!!!!!!!

  3. sei un mito..e anche come spiegazione, chiaro e meticoloso!!non vedo l’ora di provarli…ciaoooooooooooo

  4. Caro Francesco,intanto auguri di Pasqua e Pasquetta,felice e golosa…sempre!!!Complimenti per i cupcakes Pasquali nel contenitore portauovo,bellissima idea e complimenti per questa versione “cheesecake”…ma dove li trovi i biscotti Oreo?Siamo quasi vicini di casa(io sto a Fano)ma non li trovo in nessun supermarket 😦 Un abbraccione festoso!!!

    • ciao Fede! caspita, io ho trovato gli Oreo nel mini-Conad sotto casa… La nostra collega foodblogger Mara mi ha scritto che lei ha usato i Ringo Black e che sono andati benissimo, direi che si può provare, no? Tantissimi auguri anche a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: